Piazza Armerina

piazza_armerina_completo

ORGANO DELLA CATTEDRALE SANTA MARIA DELLE VITTORIE – PIAZZA ARMERINA
L’organo è stato costruito tra il 1740 e il 1743 da Donato Del Piano e collocato in cantoria (cornu epistolae) entro cassa armonica riccamente decorata con intagli lignei.
Lo strumento presenta un’unica tastiera a finestra di 50 tasti (Do 1 – La 5) con prima ottava corta, la pedaliera è anch’essa corta con otto pedali (Do 1 – Si 1).

La disposizione fonica è la seguente:

Principale I bassi               (8’)
Principale I soprani
Flauto Corista
Voce Flebile
Voce languente
Voce Umana
Principale II
Ottava I
Ottava II
Quinta Decima I
Quinta Decima II
Decima Nona I
Decima NonaI
Vigesima Seconda I
Vigesima Seconda II

Contrabbassi (tappati 16’)

Accessori:
Tirapieno a pomello

L’organo è stato restaurato da Francesco Zanin con il contributo dell’Assessorato BBCC della Regione Siciliana.