Regalbuto

regalbuto_completo

ORGANO DI SAN BASILIO – REGALBUTO
L’organo è stato costruito tra il 1775 e il 1782 da Donato Del Piano; successivamente vi sono state le seguenti revisioni: Mariano Cinquemani 1787; Francesco Andronico 1802; Fortunato Gentile 1835; Giovanni Platania Gioffrè 1860; Giuseppe e Francesco La Grassa 1880
L’organo presenta un’unica tastiera a finestra di 66 tasti (Do -1 – Fa 5) con prima ottava cromatica, la pedaliera è anch’essa cromatica con dodici pedali (Do 1 – Si 1).

COMANDI DEI REGISTRI
Fila verticale di pomelli e tiranti metallici a sx della tastiera; fila verticale di pomelli e tiranti lignei a dx della tastiera; due pedali lignei a dx della pedaliera.

Principale I 16’                    Decimaquinta
Principale II                         Vigesimaseconda
Principale III                        Vigesimasesta
Voce Umana                        Vigesimanona
Principale IV                         Repliche in VIII 2 file
Flauto in Ottava
Ottava I
Ottava II a fuso
Flauto in ottava a fuso
Ottavino

Pedali Ripieno: Repliche in V 2 file; repliche in VIII 2 file

L’organo è stato restaurato da Artigiana Organi di Francesco Oliveri con il contributo dell’Assessorato BBCC della Regione Siciliana.